Super raccolta fondi per la Fondazione

La Fondazione per la ricerca in chirurgia toracica di Montréal batte il proprio obiettivo con una raccolta di $ 310.000 per la ricerca e l’assistenza ai malati

La Fondazione per la ricerca in chirurgia toracica di Montréal ha raccolto una somma record di oltre $ 310.000 nel corso della sua 14a serata di beneficenza che si è tenuta presso il Centro di ricevimento Le Madison a Saint-Léonard il 13 aprile scorso. I fondi raccolti serviranno a finanziare diverse cattedre universitarie di ricerca allo scopo di sostenere e favorire la ricerca e lo sviluppo nei campi dell’oncologia toracica, delle malattie esofagee e del trapianto polmonare. L’evento, che ha fatto registrare il tutto esaurito, si è svolto sotto la presidenza d’onore del Sig. Jean-Claude Morissette del Groupe Fransyl. Più di 785 persone hanno partecipato alla cena di gala, animata niente di meno che da Joe Cacchione.

“Quasi dodici milioni di canadesi soffrono di una malattia polmonare, vale a dire una persona su tre. Le malattie polmonari rappresentano la seconda causa principale di morte in Canada”, dichiara il dott. Pasquale Ferraro, presidente del Consiglio di amministrazione. “La Fondazione per la ricerca in chirurgia toracica diMontréal garantisce un aiuto prezioso a migliaia di persone affette da malattie polmonari o esofagee, consentendo loro di accedere a cure di alto livello e dotandole di un sostegno morale”.

Anno dopo anno la Fondazione può contare sulla generosità di numerosi partner e sponsor fedeli, quali il Groupe Fransyl, la Banque Royale du Canada, la famiglia Alfonso Minicozzi, il Groupe Monaco, la Fondazione Marcel e Rolande Gosselin, la Fondazione Mirella e Lino Saputo, Telus, nonché Placements Borsa. A parte la dedizione del dott. Pasquale Ferraro, sottolineiamo inoltre l’impegno dello straordinario team di volontari, nonché quello dei membri del consiglio di amministrazione, Salvatore Mariani, Frank Trombino, il dott. André Duranceau, il dott. Yves Berthiaume, Sue Dabrowski in veste di presidente del Comitato eventi, Jacques

Ferraro, Joe Marsilii, Eduardo Minicozzi, l’avv. Robert-Jean Chénier, Alfonso Minicozzi, Jean-Claude Morissette, Michel Plessis-Bélair e infine Jessica Gauthier nella veste di coordinatrice del settore Finanziamenti e Partenariati. Qualche cenno sulla Fondazione per la ricerca in chirurgia toracica di Montréal Istituita nel 2004 dal dott. André Duranceau e dal dott. Pasquale Ferraro, la Fondazione per la ricerca in chirurgia toracica di Montréal ha per oggetto attività riconducibili a tre ambiti d’intervento. Innanzitutto essa aiuta le persone affette da malattie polmonari o malattie esofagee mettendo a loro disposizione cure specialistiche di alto livello, tanto per l’oncologia toracica come per il trapianto polmonare. Secondariamente, grazie ai fondi raccolti per la ricerca, tale ente ha consentito l’istituzione di tre cattedre universitarie che mirano a sostenere la ricerca nel campo dei trapianti polmonari, dell’oncologia toracica e delle malattie esofagee. A partire dalla sua istituzione, sono stati investiti più di 9 milioni di dollari in queste cattedre di ricerca. Infine, la Fondazione si impegna nello sviluppo sostenibile della Divisione di chirurgia toracica dell’Università di Montréal allo scopo di creare un contesto favorevole all’ingaggio e alla regolarizzazione di professori ordinari di chirurgia toracica. Per ulteriori informazioni: montrealthoracique.ca